CAMPUS |

Guido Tabellini è il nuovo Rettore

GUIDO TABELLINI DAL 1° NOVEMBRE AL TIMONE DELLA BOCCONI. SUCCEDE AD ANGELO PROVASOLI, RETTORE DAL 2004 AL 31 OTTOBRE 2008. LA NOMINA è STATA DELIBERATA ALL’UNANIMITà DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio di amministrazione dell’Università Bocconi ha deliberato all’unanimità la nomina a Rettore di Guido Tabellini, che entrerà in carica, per un biennio, il 1° novembre 2008. La proposta è stata presentata dal Presidente Mario Monti e dal Vice Presidente Luigi Guatri, anche a seguito di ampie consultazioni da loro condotte con i docenti dell’Università.

Tabellini succederà ad Angelo Provasoli che ha guidato l’ateneo per quattro anni e che ha impresso forti cambiamenti all’università, secondo quanto previsto dal piano strategico 2005-2015, per quanto riguarda sia la didattica, in particolare con un forte incremento della proiezione internazionale, sia la governance accademica con la creazione delle scuole e dei dipartimenti.

Ordinario di economia politica, Guido Tabellini, 52 anni, ha conseguito il Phd in economics alla Ucla (Usa). Dopo aver insegnato alla Stanford University, all’Ucla e agli atenei di Cagliari e Brescia, è in Bocconi dal 1994 dove fino al 2002 è stato Direttore dell’Igier (Innocenzo Gasparini Institute for Economic Research), per poi diventarne Presidente. Presidente dell’European economic association nel 2007, Tabellini è membro onorario dell’American Academy of Arts and Sciences ed è più volte stato chiamato come consulente ed esperto da organismi del governo italiano e di organizzazioni internazionali.

Come Rettore della Bocconi nel biennio 2008-2010, secondo il mandato assegnatogli dal Consiglio d’amministrazione, Tabellini dovrà “impartire all’intera università, tenendo conto delle specificità delle diverse aree disciplinari, un’ulteriore forte tensione all’eccellenza nella ricerca” e salvaguardare la qualità degli studenti attraverso “rigorosi criteri di selezione all’ingresso e percorsi di studi che non comportino cedimenti sul piano dei contenuti e della valutazione negli esami”, perché “in un contesto internazionale è cruciale che la Bocconi dimostri di saper competere innanzitutto sul piano della qualità degli studi”.

“A nome del Consiglio e mio personale”, ha dichiarato Mario Monti, “esprimo ad Angelo Provasoli la gratitudine più viva per il dinamismo, l’intelligenza e il rigore che ha dimostrato nel suo rettorato. Per la capacità di guidare un processo di riforme incisive, creando motivazione e consenso, il rettorato Provasoli sarà ricordato come una fase importante nello sviluppo della Bocconi. Sono grato a Guido Tabellini di aver accettato il pesante onere del rettorato e sono certo che, con la sua riconosciuta autorevolezza internazionale nel mondo della ricerca e con le sue doti di determinazione e di equilibrio, saprà condurre la Bocconi verso traguardi di ulteriore eccellenza”.

“Ringrazio vivamente il Consiglio di amministrazione e il suo Presidente per la fiducia che hanno riposto in me”, ha dichiarato Guido Tabellini. “Dedicherò tutto il mio impegno ed entusiasmo a realizzare il mandato assegnatomi, confidando nell’aiuto del corpo docente e in particolare di un gruppo di colleghi che identificherò nei prossimi mesi. Ma sono lieto di poter ringraziare già fin da ora il professor Piergaetano Marchetti, che ha assicurato la sua piena disponibilità a far parte della squadra rettorale per i profili dei rapporti istituzionali e di governance. Il mio compito sarà facilitato dall’eccezionale lavoro svolto in questi anni dal Rettore Angelo Provasoli, il cui esempio mi servirà di guida”.

“Credo che Guido Tabellini rappresenti al meglio le caratteristiche di una Bocconi sempre più orientata all’eccellenza nella ricerca e nella didattica e fortemente impegnata nell’internazionalizzazione”, ha affermato Piergaetano Marchetti. “Sono sicuro quindi che potrà continuare a sviluppare l’intensa opera del rettorato Provasoli. Da parte mia sono ben lieto nel mettermi a sua piena disposizione”.

Allo scopo di dare ulteriore impulso alle strategie internazionali della Bocconi, il Consiglio di amministrazione ha oggi deliberato anche la creazione di un International Advisory Board. Antonio Borges, membro del Consiglio di amministrazione e del Comitato esecutivo dell’Università, è stato nominato Presidente dell’International Advisory Board, che sarà costituito nelle prossime settimane. Borges è stato Vicepresidente di Goldman Sachs International fino al febbraio 2008, Dean dell’Insead dal 1993 al 2000 e Vicegovernatore del Banco de Portugal dal 1990 al 1993.

Si segnala infine una decisione del Consiglio di amministrazione intesa a favorire l’accesso alla Bocconi per gli studenti provenienti da famiglie con redditi non elevati. Sono state, infatti, deliberate agevolazioni finanziarie per studenti del triennio provenienti da famiglie di reddito medio, con esoneri dalla seconda e terza rata delle tasse per i più meritevoli. Si tratta di un taglio di oltre il 55% della quota, che entrerà in vigore a partire dalle matricole dell’anno accademico 2009/2010. Tali agevolazioni vanno ad aggiungersi a esoneri di vario tipo per un valore che eccede gli 11 milioni di euro.

Il testo completo della Dichiarazione d'indirizzo
Il cv di Guido Tabellini
I Rettori della Bocconi dalla fondazione e oggi



di Fabio Todesco

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Bookcity in Bocconi per quattro giorni di eventi

    Dal 14 al 17 novembre un calendario ricco di spunti per leggere la citta'

  • In Bocconi, L'asino vola

    Di Antonello Cuccu la mostra d'arte che sara' ospitata nella Sala Ristorante della Bocconi a partire da lunedi' 12 novembre

  • Quanto conta la reputazione. Gloria Origgi in Bocconi

    Perche' quello che pensano gli altri di noi e' cosi' importante? Ieri la filosofa Gloria Origgi ha incontrato gli studenti della scuola graduate per parlare della storia e del valore del concetto di reputazione

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30