La squadra di Gianmario Verona
CAMPUS |

La squadra di Gianmario Verona

CATHERINE DE VRIES SI AGGIUNGE AL TEAM DEL RETTORE CHE GUIDERA' L'ATENEO PER IL TERZO MANDATO CONSECUTIVO. CONFERMATI GLI ALTRI DEAN E PRORETTORI. INNOVAZIONE, DIVERSITY E INCLUSIVITA' LE PRIORITA'

Più innovazione, diversity culturale e di genere e inclusività: il terzo mandato di Gianmario Verona come rettore della Bocconi punta su queste tre dimensioni con l’innovazione (e la trasformazione digitale) vista anche come volano delle altre due.

Per guidare l’ateneo per i prossimi due anni, mettendo in pratica il nuovo Piano Strategico 2021-25 che anticipa la Bocconi 2030, Verona ha scelto di confermare tutta la sua squadra potenziandola con un nuovo dean: Catherine De Vries, scienziata politica in Bocconi da febbraio 2020, che avrà il compito di implementare le politiche per la promozione della diversity e dell’inclusività.

Con l’ingresso della De Vries, il comitato rettorale è ora composto da 11 membri di cui 3 donne e tre professori internazionali. Confermato dal Consiglio di amministrazione anche Giuseppe Soda, dean di SDA Bocconi School of Management.

«La crescente digitalizzazione e le sfide di una società sempre più globale e interconnessa, come sta dimostrando anche l’emergenza Covid19», ha dichiarato il rettore Gianmario Verona, «richiedono una ricerca e una didattica di frontiera e una società più inclusiva e attenta a promuovere la diversity. Nei prossimi due anni Bocconi sarà impegnata ad innovare il suo modello didattico con forte ibridazione delle tecnologie digitali; ad ampliare, nell’ambito delle scienze sociali, i propri confini disciplinari con particolare attenzione alle scienze cognitive e al consolidamento dell’area computer science con l’obiettivo di una più ampia integrazione dei saperi per meglio comprendere la società. Le tecnologie ci hanno poi dimostrato proprio durante la pandemia di essere il migliore alleato per accelerare i processi di internazionalizzazione e di inclusività permettendoci di arrivare ovunque e a chiunque».

Ecco la squadra

I prorettori
Jerome Adda, prorettore per la Ricerca;
Francesco Billari, prorettore per la Faculty e prorettore vicario;
Bruno Busacca, prorettore per il Fund raising e le Relazioni con gli Alumni;
Stefano Caselli, prorettore per l’Internazionalizzazione;
Catherine De Vries, prorettore per la Diversità e l’Inclusione
Markus Venzin, prorettore per l’Innovazione.

I direttori di scuola
Antonella Carù, Scuola Superiore Universitaria;
Andrea Fosfuri, Scuola di Dottorato;
Annalisa Prencipe, Scuola Universitaria;
Pietro Sirena, Scuola di Giurisprudenza.
Giuseppe Soda, SDA Bocconi, School of Management

di Barbara Orlando

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Se consumi poco ti premio. Per non trovarsi con l'acqua alla gola

    Un progetto realizzato da tre studenti del Bemacs, nell'ambito di una competition organizzata da Ibm, si aggiudica il primo premio grazie a un'app che prevede incentivi e penalizzazioni per il corretto utilizzo dell'acqua

  • Il SIOS 2020 celebra l'anno del digitale

    Lo Startup Italia Open Summit organizzato da StartupItalia e Universita' Bocconi vede un ricco programma di incontri online sui temi imprenditorialita', innovazione e futuro. Tra gli speaker il rettore, B4i e alcuni docenti della Bocconi, il cui palco dell'aula magna fara' da hub per la giornata finale

  • Il messaggio di Angela Merkel alla Bocconi in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico

    Alla cerimonia di apertura, oggi in diretta streaming, il presidente della Bocconi Mario Monti ha letto un messaggio che il Cancelliere federale tedesco ha inviato all'Universita'

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31