LIBRI |

Una politica a tutto gas

SICUREZZA ENERGETICA EUROPEA E RELAZIONI INTERNAZIONALI NEL NUOVO LIBRO DI MATTEO VERDA PER UNIVERSITÀ BOCCONI EDITORE

Matteo Verda
Una politica a tutto gas. Sicurezza energetica europea e relazioni internazionali
Università Bocconi Editore 2011, 224 pagg., 23 euro
Un quarto dell’energia consumata in Europa proviene dal gas: una fonte in continuo sviluppo negli ultimi decenni, sia per gli usi domestici e industriali sia, soprattutto, per la generazione di elettricità.

L’energia non è solo una questione economica, ma anche politica. Tutti i governi nazionali sono infatti impegnati nel garantire che un’interruzione delle forniture non si traduca in vasti danni economici e sociali.
In Europa questo è vero in particolare per il gas naturale, che richiede migliaia di chilometri di tubature e miliardi di euro di investimenti per raggiungere i consumatori. Gestire le relazioni con i paesi fornitori e con quelli di transito rappresenta dunque una priorità in grado di influenzare profondamente e per decenni la politica estera dei principali stati europei.
 
Matteo Verda, nel suo nuovo libro “Una politica a tutto gas. Sicurezza energetica europea e relazioni internazionali” (Università Bocconi Editore 2011, 224 pagg., 23 euro), conduce una indagine originale e informata che si rivolge tanto al lettore laico quanto a quello professionale con un importante contenuto informativo e formativo soprattutto per il decisore politico che voglia cimentarsi con le asprezze del gas.
 
Verda non è un innamorato del gas, né un suo avversario. Ciò  non significa che non abbia chiare le sue posizioni. Tanto è vero che nel suo libro molte risposte risulteranno anche impopolari o minoritarie.

Si occupa, infatti tra l’altro, di ricostruire la portata e i potenziali sviluppi delle relazioni che riguardano l’Italia, l'Europa e i loro partner energetici sia da un punto di vista politico, economico e di sicurezza.
“Perché” conclude Verda, “il gas comunque continuerà a giocare in futuro un ruolo importante nel soddisfare la domanda europea di energia.

Matteo Verda è dottore di ricerca in Scienza politica all’Università degli Studi di Pavia e ricercatore associato dell’ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano.

Scarica la copertina online

Acquista il volume online


di Susanna Della Vedova

Ultimi articoli Libri

Vai all'archivio
  • Parita' di genere e politiche pubbliche

    A che punto siamo in Italia e nel resto d'Europa con gli impegni assunti dalle Nazioni Unite e dalla Commissione Europea per almeno migliorare gli squilibri di genere? Nel suo nuovo libro Paola Profeta, dopo un'analisi approfondita e comparativa, suggerisce delle risposte

  • Le acquisizioni

    Valutare e gestire i processi di crescita alla luce della normativa antitrust. Valter Conca ripercorre le motivazioni, gli obiettivi e le strategie perseguibili nel suo nuovo libro per Egea

  • Filosofia e governance pubblica

    Come capire la Governance pubblica? Ma soprattutto come migliorarla? Edoardo Ongaro nel suo nuovo libro per Egea si affida al pensiero filosofico certo che possa dare un contributo decisivo

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31