CAMPUS |

Milano-New York, nel rugby vince la Bocconi

NELLA PRIMA EDIZIONE DEL TORNEO ORGANIZZATO DAL BOCCONI SPORT TEAM SUCCESSO DEI PELLICANI IN FINALE SULLA COLUMBIA UNIVERSITY

Sono arrivati con due squadre, oltre 40 giocatori, tre tecnici e i dirigenti, ma alla fine hanno dovuto arrendersi. La prima edizione dell’International rugby challenge, che metteva di fronte due squadre della Columbia University di New York, la Liuc Castellanza e la Bocconi, è stata infatti vinta dalla squadra bocconiana, che ha piegato in finale la Columbia A 31-17 sul campo del Rugby Lainate grazie ai calci, i drop e le mete di Riccardo Coghe, Stefano De Masi e Michele Fontolan.

Un trionfo per certi versi inatteso, visto il nettissimo 53-5 con il quale gli americani avevano piegato la Liuc in semifinale, mentre la Bocconi aveva risposto battendo la squadra B della Columbia 36-10.
“Gli americani giocano un rugby fisico”, spiega il capitano della Bocconi, Stefano De Masi, “visto anche che parecchi giocatori provengono dal football americano. Sono nello stesso tempo veloci e ben organizzati, anche perché uno dei loro allenatori è un ex nazionale Usa”.
La manifestazione, organizzata dal Bocconi Sport Team, è stata anche l’occasione per allacciare interessanti rapporti, sportivi e umani, tra i giocatori, che promettono di avere un seguito. “Durante il tradizionale terzo tempo in un locale sui Navigli abbiamo avuto modo di parlare anche di rugby”, prosegue De Masi, “e della prossima edizione del torneo, che gli americani vorrebbero organizzare a New York”.
La sfida è stata raccolta. Vincere in terra americana è il prossimo obiettivo del Rugby
Bocconi.
 
I campioni del Rugby Bocconi: Mattia Bedocchi, Lorenzo Bonera, Andrea Chiarva, Francesco Cianfrone, Riccardo Coghe, Daniele D'Auria, Christian De Angelis, Stefano De Masi (Capitano), Aldo De Mozzi, Davide Del Majno Polillo, Andrea Della Rocca, Michele Di Blasio, Pietro Faccioni, Gianmaria Favaloro, Michele Fontolan, Giacomo Ignelzi, Marco Imparato, Aurelio Lodetti, Fabrizio Malinconico, Andrea Perlini, Alberto Pettinato, Fabio Pingue, Alessandro Roccia, Bruno Schiappacasse, Giuseppe Volpato.
 
La squadra Bocconi

 
 


di Davide Ripamonti

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Svolte al via con la storia di Poste

    Con i punti chiave della trasformazione di Poste Italiane, raccontati dal suo amministratore delegato Matteo Del Fante, e con il focus del dean di SDA Bocconi Giuseppe Soda sul perche' sia necessario investire sulla formazione, e' partito il progetto Svolte, realizzato da SDA Bocconi con il Corriere

  • Svolte: cosi' SDA Bocconi e Corriere raccontano come la formazione trasforma vite e aziende

    Undici storie con protagonisti alumni, imprese e prof per raccontare come le competenze siano un profondo motore di cambiamento. E per tutti la possibilita' di iscriversi a un programma di sette masterclass che possono accendere la scintilla della trasformazione

  • Sandro Castaldo presidente di Ifsam

    Il docente di marketing sara' a capo dell'importante federazione per il prossimo biennio

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31