Bloomberg Businessweek, l'Mba SDA al primo posto per la compensation
DIDATTICA |

Bloomberg Businessweek, l'Mba SDA al primo posto per la compensation

NELL'EUROPEAN BSCHOOLS RANKING 2021 DI BLOOMBERG BUSINESSWEEK L'MBA DI SDA BOCCONI CONQUISTA IL TERZO POSTO IN EUROPA E IL PRIMO NEL INDICE COMPENSATION'

Altro successo internazionale per SDA Bocconi e il suo Full-Time MBA che, con uno score di 92,2 su 100, conquista il 3° posto nella classifica generale Europea, superando importanti competitor. A stabilirlo è la testata Bloomberg Businessweek nel suo Best B-Schools 2021-2022 che attribuisce al nostro MBA oltre 25 punti in più rispetto al 2019-2020, facendolo salire di due posizioni. Di particolare importanza la valutazione nell’Indice “Compensation”, l’indicatore col peso maggiore che unisce la retribuzione subito dopo la graduation e quella degli alumni a distanza di anni, nonché la percentuale di occupati a 3 mesi dalla fine dell’MBA: qui il nostro FT-MBA è primo in Europa con 100/100, con un salto di quattro posizioni rispetto all’ultima edizione del ranking.

I ranking di Bloomberg sono divisi per aree geografiche (non viene stilata una classifica globale) e si basano su quattro indici: Compensation, Learning, Networking ed Entrepreneurship (da questa edizione è stata aggiunta anche la Diversity ma solo per le B-School statunitensi). Si parte da una premessa fondamentale: i migliori giudici dei programmi MBA sono gli studenti attuali e quelli con una graduation recente (per questa edizione ne sono stati intervistati oltre 19mila), nonché le aziende che li assumono.

Bloomberg Businessweek riporta anche alcuni commenti rappresentativi delle qualità e del “clima” delle diverse scuole. Del nostro MBA si dice che è un programma “a misura di partecipante” perché “Le dimensioni ridotte delle classi consentono davvero un’attenzione personale da parte di professori eccellenti con un’esperienza concreta del mondo del business, nonché dello staff esperto e dedicato”. Ma anche che “È un programma a ritmo sostenuto e spiccatamente internazionale, che è aperto a molte culture diverse e ti spinge a capire che non hai limiti”.

“Conquistare il 3 posto in Europa e prevalere su molti competitor, descrive esiti eccezionali, per i nostri studenti e per la nostra Scuola. L’indice della “Compensation” che ci vede primi in Europa, e la percentuale di occupati a 3 mesi dalla fine del programma ci danno lo stimolo per continuare in questa direzione e migliorare ulteriormente”, afferma Francesco Daveri, Direttore del Full-Time MBA, Class of 2021.


 

di SDA Bocconi

Ultimi articoli Didattica

Vai all'archivio
  • Quella grande rete che spinge la Bocconi oltre i propri confini

    Stefano Caselli, prorettore per gli Affari internazionali della Bocconi, racconta il lavoro di creazione e manutenzione delle partnership tra universita' che, ogni anno, si tramuta in nuove opportunita' di scambi all'estero per gli studenti dell'Universita' e di ingresso di studenti provenienti da tutto il mondo

  • Scuole e imprese unite per formare manager responsabili

    Il Cems MIM e' un double degree che da' una forte preparazione sia teorica sia pratica. E che conta su un network di alumni in ogni parte del mondo

  • Corsi di laurea, debuttano i nuovi direttori

    Sei i volti nuovi chiamati a dirigere l'offerta formativa dell'Universita': Omiros Papaspiliopoulos, Paola Dubini, Alessandra Casarico, Lorenzo Pozza, Anna Battauz e Alex Turrini

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31