Un bocconiano nel Golfo
PERSONE |

Un bocconiano nel Golfo

DAVIDE CICHERO E' ADVISOR DEL MINISTRO DEL MINISTRO DI STATO DEGLI EMIRATI ARABI UNITI. UNA CARRIERA IN MEDIO ORIENTE INIZIATA IN ARABIA SAUDITA NELL'AMBITO DEL G20. E CHE E' SOLO ALL'INIZIO

“Difficoltà a lavorare in paesi così diversi da quelli europei per cultura e tradizioni? Pochissime, si tratta di nazioni, soprattutto l’Arabia Saudita, in grande trasformazione e desiderose di aprirsi al mondo”. Davide Cichero, 29 anni, ligure di Arma di Taggia, laureato al corso di laurea in Economia aziendale e management nel 2013, lavora da inizio 2020 presso il ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale degli Emirati Arabi Uniti come advisor del ministro di stato su questioni economiche: “Sono venuto qui per aiutare gli Emirati a prepararsi alla partecipazione, come paese ospite, al G20 che si è tenuto in Arabia Saudita a novembre. In particolare, fornire a vari enti governativi pareri e consigli di policy su temi economici e internazionali”. Un incarico, quello di Cichero, che è la diretta conseguenza di quello precedente, dal 2018 a fine 2019, in Arabia Saudita:

“Diciamo che ogni esperienza che ho fatto è stata una porta che si è aperta su quella successiva”, riprende Cichero. “Dopo le esperienze alla Commissione Europea a Bruxelles e all’Ocse a Parigi, ho collaborato con la presidenza del Consiglio dei ministri nel team responsabile per la presidenza italiana del G7.  Al termine dell'esperienza a Roma, sono stato chiamato dal G20 Saudi Secretariat di Riad a supportare i preparativi di policy per la presidenza saudita del G20 nel 2020, e ho pertanto collaborato, fino a fine 2019, con numerosi enti governativi sauditi nella definizione delle loro priorità del G20, su vari fronti, come per esempio il commercio e l’energia”.

Per chi vede i paesi del Golfo come realtà chiuse e immutabili, arcaiche nella struttura sociale e, di riflesso, professionale, Davide Cichero ha parole che per certi versi possono sembrare sorprendenti: “Indubbiamente vi è una struttura molto gerarchizzata, ci sono protocolli rigidi che si devono osservare. Ma, e parlo in particolare dell’Arabia Saudita come paese di riferimento dell’area, non si tratta più solo di un paese conservatore. Vi è grande apertura verso gli stranieri, e i consigli di chi viene da fuori sono molto apprezzati. Molto di più, per esempio, rispetto a quanto accade in Occidente ”.

Chi inizia da giovane una carriera internazionale spesso non si pone limiti. Il mondo non ha confini e qualunque paese, purché la sfida sia intrigante, è una possibile meta. E’ così anche per Davide Cichero: “Non escludo certo l’eventualità di tornare in Italia o in Europa”, riprende l’alumno, “e nemmeno quella di andare altrove. A breve e medio termine però il mio obiettivo è sviluppare una expertise dettagliata in quest’area del mondo”. Dove, tra l’altro, Davide non è solo: “C’è una cospicua comunità bocconiana soprattutto a Dubai. Ci vediamo e ci confrontiamo. Perché non posso dimenticare che i primi impulsi a quella che sarebbe stata la mia carriera li ho avuti proprio in Bocconi, che mi ha aperto gli orizzonti permettendomi di incontrare persone che facevano quello che io sto facendo adesso”.     

di Davide Ripamonti

Ultimi articoli Persone

Vai all'archivio
  • Nonostante il lockdown, il mercato dell'aviazione privata e' decollato

    Supporto nell'emergenza, ma anche nuovi servizi anti Covid: cosi' Sea Prime, di cui e' ceo l'alumna Bocconi Chiara Dorigotti, non ha smesso di staccare le ruote da terra

  • L'autobus flessibile riaccende i motori dopo il lockdown

    Andrea Incondi, managing director per l'Italia di Flixbus e alumnus Bocconi racconta quali strategie hanno permesso all'azienda di trasformarsi nella realta' europea che e' oggi e di ripartire dopo lo stop forzato di inizio 2020

  • Pizza si', ma americana

    Digitale, resilienza e contactless delivery in tempo di Covid: cosi' Domino's Pizza, di cui e' ceo il bocconiano Alessandro Lazzaroni, puo' far breccia nei cuori degli italiani. Anche in tempo di Covid

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31