Ecco perche' Immuni non ci spia
SNACK NEWS |

Ecco perche' Immuni non ci spia

ORESTE POLLICINO FUGA I DUBBI LEGATI AL RISPETTO DELLA PRIVACY IN QUESTA PUNTATA DEL FORMAT BOCCONICORRIERE

Poco più di 9,4 milioni di download, quasi 20.000 notifiche inviate. Sono i numeri dell’app di contact tracing Immuni, uno strumento che può fare la differenza nella gestione dell’epidemia di Covid. La seconda ondata ripropone con urgenza la necessità di scaricarla e assicurarsi che lo facciano quante più persone possibile, ma a frenare l’aumento del numero di download sono (anche) i dubbi e le preoccupazioni per la privacy, sollevati negli ultimi mesi anche da molti esponenti politici. Ma quanto sono fondati? E’ vero che Immuni ci segue nei nostri spostamenti? Ne discute questa puntata di #snacknews realizzata da Chiara Severgnini con Oreste Pollicino, professore di diritto costituzionale e di diritto dei media alla Bocconi.

Guarda la puntata


di Andrea Celauro

Ultimi articoli Snack news

Vai all'archivio
  • Cashback: cos'e' e perche' conviene

    Stefano Caselli spiega in questa puntata quali vantaggi portera' il sistema per i pagamenti online messo a punto di recente e che dovrebbe entrare in funzione l'8 dicembre

  • La Cina: l'unico paese che ha gia' ricominciato a crescere

    Secondo il Fmi il paese del Dragone stabilira' un +1,9% di crescita nel 2020, mentre i paesi occidentali chiuderanno in negativo. Ne discute Fabrizio Perretti in questa puntata

  • Perche' il recovery fund non e' solo un'operazione di salvataggio

    Come funziona e quale idea emerge dall'ombrello aperto da Bruxelles per gli stati europei. Ne parla Carlo Altomonte in questa puntata

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31