Gianmario Verona riconfermato rettore per il biennio 2020/22
CAMPUS |

Gianmario Verona riconfermato rettore per il biennio 2020/22

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONFERMA IL TERZO MANDATO. IL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE MONTI

Sono lieto di comunicare che nella seduta odierna il Consiglio di Amministrazione, su mia proposta, ha confermato all’unanimità il Prof. Gianmario Verona quale Rettore per il prossimo biennio accademico,  fino al 31 ottobre 2022.

Il Consiglio di Amministrazione ha motivato la decisione sia con il vivo apprezzamento riscosso dal Prof.  Verona nei due bienni del suo rettorato, sia con la particolare esigenza di continuità ed esperienza posta dall’attuale fase critica dovuta alla pandemia.

Nei quattro anni trascorsi l’impegno del Rettore Verona ha condotto a un’avanzata realizzazione delle linee di indirizzo a suo tempo definite dal Consiglio stesso di concerto con il Rettore: consolidamento e rafforzamento del capitale umano, valorizzazione della ricerca di base e applicata, crescente internazionalizzazione di SDA Bocconi School of Management; innovazione nella didattica; rafforzamento delle partnership con le aziende e il supporto al fundraising.

Nel nuovo mandato il Rettore, oltre a proseguire e intensificare l’azione sui punti precitati, si dedicherà ad alcuni nuovi obiettivi, coerenti con il “Piano Strategico 2021-2025” e con la “Visione 2030”, in corso di elaborazione. Anche sulla base dei rilevanti contributi critici e propositivi offerti dagli esponenti del Corpo docente consultati secondo prassi dal Presidente, in questa occasione con il Vice Presidente Andrea Sironi, i nuovi obiettivi sono stati così individuati

- Impegno ulteriore per attrarre studenti di qualità da tutto il mondo e rispondere alla crescente sfida competitiva;

- Ampliamento dei confini disciplinari relativi alle scienze sociali;

- Revisione del modello didattico;

- Maggiore autonomia dei dipartimenti;

- Potenziamento del ruolo di ascensore sociale dell’Ateneo e sua maggiore visibilità.

I nuovi obiettivi, coerenti con la missione di università europea leader nelle scienze sociali, caposaldo della “Visione 2030” e del “Piano strategico 2021-2025”,  si impongono oggi  anche in funzione delle sfide urgenti poste dalla pandemia globale per l’economia, per le imprese e per la società in generale.

A nome del Consiglio  e mio personale, porgo vivi rallegramenti  a Gianmario Verona per gli importanti traguardi raggiunti e lo ringrazio di avere accettato il nuovo mandato, che assicurerà continuità di indirizzo in una fase di inattese e profonde trasformazioni.

Colgo l’occasione per ringraziare vivamente anche il Consigliere Delegato  Riccardo Taranto per l’intensa e proficua cooperazione instaurata con il Rettore, nonché la squadra rettorale, il Corpo docente e lo Staff amministrativo per l’essenziale contributo al progresso della nostra Università.

Buon lavoro a tutti e cordiali saluti. Mario Monti



di

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Summer school: imparando con John Nash

    Anche una didattica innovativa e coinvolgente, come la proiezione del film sulla vita del celebre matematico e Premio Nobel, alla base del successo dei programmi estivi virtuali dell'Universita', che hanno registrato oltre 650 iscritti da ogni parte del mondo

  • L'impegno Bocconi nell'era del Covid19

    L'editoriale del rettore Gianmario Verona che apre il numero della rivista Via Sarfatti 25

  • Covid19: la ricerca Bocconi su impatto economico, sociale, legale e sistema sanitario

    Online da oggi l'ultimo numero della rivista viaSarfatti25, il mensile dell'Universita', interamente dedicato agli studi del Covid Crisis Lab, il neonato laboratorio che indaga gli impatti del virus. 50 i professori coinvolti

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31