E' tempo di studiare l'intelligenza Artificiale
SNACK NEWS |

E' tempo di studiare l'intelligenza Artificiale

PAROLA DI GIANMARIO VERONA, IL RETTORE DELL'UNIVERSITA' BOCCONI, CHE IN QUESTA #SNACKNEWS, SPIEGA PERCHE' E' IMPORTANTE INVESTIRE E QUALI SONO LE COMPETENZE RICHIESTE DA QUESTO SETTORE

L’intelligenza artificiale è già realtà nella vita quotidiana, e si diffonde in fretta: tra il 2018 e il 2019 le aziende che si sono dedicate all’intelligenza artificiale sono passate dal 4% al 14%. “C’è fame di esperti di intelligenza artificiale”, afferma Gianmario Verona, rettore dell’Università Bocconi, che spiega qual è il giusto mix di competenze che dovrebbe avere questo tipo di figura e il ruolo chiave delle università. La Bocconi ha infatti lanciato un nuovo corso di laurea triennale in Mathematical and Computing Sciences for Artificial Intelligence, “un corso per l’intelligenza artificiale, che abbatte le barriere tra le discipline”.

Clicca qui o sull’immagine sotto per vedere la puntata.



di Benedetta Ciotto

Ultimi articoli Snack news

Vai all'archivio
  • Come ridurre le polveri sottili

    Un termine che usiamo spesso e forse in maniera piu' astratta. Edoardo Croci, docente Bocconi, spiega che cosa sono e come riuscire a ridurle

  • Che cosa sta succedendo in Medio Oriente?

    Dai bombardamenti all'abbattimento dell'aereo di linea. Le fasi dello scontro in Medio Oriente e i possibili sviluppi spiegati dal docente Bocconi Livio di Lonardo

  • Il 2020 tra emergenza clima e disuguaglianze

    I docenti Bocconi Eliana La Ferrara e Matteo Di Castelnuovo spiegano gli ipotetici scenari e le possibili contromisure da adottare per affrontare le sfide del nuovo anno

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31