L'innovazione deriva dalla composizione di punti di vista diversi
CAMPUS |

L'innovazione deriva dalla composizione di punti di vista diversi

ALLEN BLUE, COFONDATORE DI LINKEDIN, DA' ALCUNI SUGGERIMENTI AGLI STUDENTI CHE VOGLIONO LAVORARE NEL SETTORE DEI SOCIAL MEDIA IN UN VIDEO DELLA SERIE EXECUTIVE CHATS CON IL RETTORE GIANMARIO VERONA

Co-fondatore e VP Product Management di LinkedIn, Allen Blue è stato anche co-fondatore di SocialNet.com negli anni '90. In una conversazione della serie Executive Chats con il rettore Gianmario Verona, incoraggia gli studenti interessati all'imprenditorialità e ai social media ad imparare il coding, a sviluppare conoscenze esclusive per apportare contributi alla discussione da un punto di vista alternativo, e soprattutto a far accadere le cose.
 

 
«C'è ancora spazio per l'imprenditorialità nel web», dice Allen Blue, se non altro perché molte delle cose buone che hanno raggiunto i consumatori non sono ancora arrivate in azienda.
 
La Silicon Valley, secondo Mr. Blue, è il risultato di due componenti principali: le tante persone che hanno fondato aziende, hanno fallito e sono ripartiti, ricombinando le loro conoscenze, e alcune aziende molto grandi e di successo, come Google e Apple, che sono diventati esempi di eccellenza per la formazione dei dipendenti. Altri ecosistemi innovativi, come Berlino, sono ricchi dei primi, ma mancano ancora delle seconde.
 
I social media sono stati pensati per permettere agli esseri umani di parlare tra loro, spiega, in conversazioni quasi private. Troppo spesso la stampa, tuttavia, ingrandisce tali comunicazioni, dando loro un'eccessiva visibilità. «Non è che non siamo abbastanza bravi a usare i social media», dice, «ma la stampa deve sviluppare i propri antivirus».
 
La chat si conclude con qualche consiglio agli studenti che vogliono essere imprenditoriali nei settori tecnologici. «L'innovazione viene da persone che vedono le cose da diverse angolazioni», dice, «e quindi bisogna sviluppare una conoscenza esclusiva e portare prospettive alternative alla discussione».

di Fabio Todesco

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Kazumasa Mizokami e i suoi fiori concettuali

    La mostra si inaugurera' lunedi' 13 gennaio alle ore 18 nella sala Ristorante di via Sarfatti 25

  • Classica Jazz Piano

    Giovedi' 9 gennaio il concerto di Raimondo Campisi dedicato all'amico Roberto Furcht

  • Scherma e finanza nel presente e nel futuro di Ilaria Buricelli

    La studentessa del Bief e' una dei sette vincitori della prima edizione del Dean's Award

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31