Metti un violino e un pianoforte in Bocconi
CAMPUS |

Metti un violino e un pianoforte in Bocconi

GIOVEDI' 10 OTTOBRE, ALLE ORE 21 IN AULA MAGNA DI VIA GOBBI 5, ALBERTO BOLOGNI E CARLO PALESE IN CONCERTO

Saranno il violino di Alberto Bologni e il pianoforte di Carlo Palese ad suonare, giovedì 10 ottobre alle ore 21 sul palco dell’aula Magna di via Gobbi 5.

La serata è organizzata da ISU Bocconi in collaborazione con Furcht Pianoforti.

La prima parte del programma prevede:

Mario Castelnuovo Tedesco Sonata quasi una fantasia op 56 (1929) Prologo: moderato e pensoso | Intermezzo: vivace e danzante | Epilogo: calmo.
John Williams Theme From Schindler’s List / Tema dal film “Schindler’s List ” (1993).
Mario Castelnuovo Tedesco Hungarian Serenade on the name of Miklós Rózsa, from Greeting Cards op.170 n.25 (1960).

La seconda parte del programma prevede:

Giovanni Salvemini Henry’s Dream (2018).
Mario Castelnuovo Tedesco The Daughter of the Regiment, Fantasy for violin and piano on Themes from Donizetti / La Fille du Regiment Fantasia per violino e pianoforte su temi di Donizetti (1941) Larghetto/Romance7valse/Tyrolienne/ Rataplan.

Alberto Bologni affronta un repertorio solistico e da camera che affianca ai capolavori più noti rarità e riscoperte nonché una nutrita serie di composizioni di autori contemporanei, spesso a lui dedicate o da lui commissionate, esibendosi regolarmente nei maggiori centri italiani ed europei. È titolare della cattedra di Violino dell’ISSM Luigi Boccherini di Lucca e collabora con alcune università statunitensi e inglesi. Suona un Santo Serafino del 1734, ex Cesare Ferraresi.

Carlo Palese è professore di pianoforte principale presso l’Istituto superiore di Studi musicali “L. Boccherini” di Lucca e tiene regolarmente Masterclass in Italia e all’estero. Dopo il diploma, ha studiato con Maria Tipo, Pietro Rigacci, Aquiles Delle Vigne e Piero Rattalino I suoi interessi musicali spaziano dal repertorio classico alla musica del nostro tempo; in questo ambito è sensibile interprete di opere nuove, spesso a lui dedicate. La sua passione nel diffondere la cultura musicale lo ha portato ad affiancare all’attività di concertista e docente quella di organizzatore.

Ingresso libero
 

di Susanna Della Vedova

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Summer school: imparando con John Nash

    Anche una didattica innovativa e coinvolgente, come la proiezione del film sulla vita del celebre matematico e Premio Nobel, alla base del successo dei programmi estivi virtuali dell'Universita', che hanno registrato oltre 650 iscritti da ogni parte del mondo

  • L'impegno Bocconi nell'era del Covid19

    L'editoriale del rettore Gianmario Verona che apre il numero della rivista Via Sarfatti 25

  • Covid19: la ricerca Bocconi su impatto economico, sociale, legale e sistema sanitario

    Online da oggi l'ultimo numero della rivista viaSarfatti25, il mensile dell'Universita', interamente dedicato agli studi del Covid Crisis Lab, il neonato laboratorio che indaga gli impatti del virus. 50 i professori coinvolti

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31