La scansione dell'iride, cosi' si vince il Bocconi for Digital Public Administration Award
CAMPUS |

La scansione dell'iride, cosi' si vince il Bocconi for Digital Public Administration Award

ALLA SECONDA EDIZIONE DELLA COMPETITION PRIMEGGIA UN PROGETTO PER SNELLIRE IL PROCESSO DI REGISTRAZIONE DEI RIFUGIATI IN ITALIA. MENZIONE ANCHE PER DUE PROGETTI SUL CONTROLLO DEL COMPORTAMENTO FISCALE DI BAR E RISTORANTI E SULLA CREAZIONE DI UN ARCHIVIO DI IDENTITA' DIGITALI

Implementare la tecnologia di scansione dell’iride per snellire il processo di registrazione dei rifugiati in Italia. Con questa idea il gruppo formato dai tre studenti della Bocconi Alejandro Abad Godoy, Patricia Gutierrez, Jamee Brody si è aggiudicato la seconda edizione del B4DPA - Bocconi for Digital Public Administration Award e un premio in denaro di 35 mila euro per sviluppare l’idea. Menzione speciale della giuria, inoltre, è andata a pari merito ad altri due progetti: i gruppi che li hanno messi a punto potranno partecipare gratuitamente a una delle quattro concentration del Master of Public Administration di SDA Bocconi. La premiazione si è tenuta oggi nel corso di uno degli eventi organizzati in Bocconi nell’ambito della Milano Digital Week 2019.

Eyeris - Iris scan registration for refugees in Italy, questo il titolo del progetto vincitore, punta sulla registrazione biometrica per snellire e migliorare il processo di registrazione dei rifugiati in arrivo in Italia: secondo i tre studenti, infatti, attraverso l’implementazione della scansione dell’iride, una tecnologia già sperimentata come sistema di pagamento per i rifugiati siriani da parte del World Food Programme e dall’UNHCR, sarebbe possibile ridurre i tempi e migliorare la sicurezza dell’intero processo.

Menzione speciale, a pari merito, è andata ai progetti Fiscal Angel, realizzato da Chiara Gilardi (Università Bocconi), Eufrasio Anghileri e Alberto Luigi Colombo (Hult International Business School), e Vemini Biometric Systems, ideato da Edoardo ZorzettoNicolò DebenedettiAntonio Consolo (Bocconi), Alberto Gallo (World Bachelor in Business). Fiscal Angel prevede la creazione di un’app che monitori il comportamento fiscale di ristoranti e bar, grazie all’aiuto dei cittadini. Vemini, invece, utilizza la tecnologia blockchain per creare un archivio di identità digitali.

Bocconi for Digital Public Administration Award – iniziativa progettata con il supporto del Team per l'Italia digitale e il contributo di Diego Piacentini e promossa insieme a Roberta Cocco, assessore alla Trasformazione digitale del Comune di Milano – è la competition che chiede a gruppi di studenti di lauree triennali, magistrali, master universitario o post-experience di università italiane e straniere di immaginare progetti che possano trasformare e innovare la pubblica amministrazione italiana.

“L’award nasce dalla volontà di stimolare proposte innovative e dirompenti, ma al contempo fattibili per facilitare la trasformazione digitale utile delle pubbliche amministrazioni”, spiega Greta Nasi, direttore di ricerca dell’area Government di SDA Bocconi school of management. “Dare la possibilità a studenti universitari di tutte le università del mondo di contribuire è un arricchimento per loro che si avvicinano a un settore complesso conoscendolo da vicino e per le amministrazioni che sono aiutate a leggere le loro sfide con lenti diverse”. 

“Anche quest’anno ci siamo trovati di fronte a progetti di altissimo livello che sfruttano le tecnologie più innovative per proporre alla pubblica amministrazione soluzioni semplici a problemi spesso molto complessi”, ha commentato Roberta Cocco. “Faccio i complimenti agli ideatori del progetto vincitore ma li estendo a tutti i partecipanti per l’impegno e la creatività espressi nel corso di questa competizione".

di Andrea Celauro

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Come tutelare i nuovi lavori della gig economy

    Maurizio Del Conte ne discute con Rosalba Reggio a Morning Call

  • Bilancio europeo: nonostante i tagli, l'Italia non sara' penalizzata

    Stefano Riela discute della programmazione economica a Morning Call

  • Perche' lo spazio. Samantha Cristoforetti in Bocconi

    Raccontera' come e' diventata Astrosamantha, e perche' la conoscenza dello spazio e' fondamentale. Appuntamento martedi' 19 marzo

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31