Giovani e smartphone. E sempre giusto demonizzare la tecnologia?
SNACK NEWS |

Giovani e smartphone. E sempre giusto demonizzare la tecnologia?

SECONDO IL FILOSOFO AMERICANO JORDAN SHAPIRO GRAZIE ALLO SMARTPHONE I GIOVANI STANNO TROVANDO IL PROPRIO FUTURO NEL MONDO DIGITALE. APPROFONDISCE LA QUESTIONE LEONARDO CAPORARELLO, DOCENTE BOCCONI

«Lasciate lo smartphone ai ragazzi», «Il cellulare fa male». Il dibattito è aperto: chi ha ragione? A far ripartire la discussione c’è la tesi del filosofo americano Jordan Shapiro, che lancia la controtendenza. Secondo lui non solo il telefono non nuoce ai giovani, ma anzi permette loro di trovare il proprio futuro nel mondo digitale. Approfondisce il tema Leonardo Caporarello, docente di Tecnologia dell’apprendimento.
 


di Benedetta Ciotto

Ultimi articoli Snack news

Vai all'archivio
  • Dietro il Sipario della Prima della Scala

    E l'evento esclusivo dell'anno ma l'appuntamento del 7 dicembre a Milano non e' solo lirica e spettacolo: dietro la prima della Tosca c'e' un grande giro d'affari. Lo spiega Andrea Rurale, docente Bocconi

  • Digital Tax

    Scopriamo insieme a Carlo Garbarino, docente Bocconi, perche' i colossi del tech pagano poche tasse in proporzione ai loro guadagni, e come si puo' fare per arginare questo fenomeno

  • Ecco perche' non possiamo fare a meno dell'industria

    Siamo nell'era del digitale, ma il settore manifatturiero e' ancora il motore dell'economia italiana. Il futuro, pero', non aspetta: anche l'industria deve rinnovarsi, come spiega Alberto Grando, docente Bocconi

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31