SDA Bocconi e Rotman insieme per un nuovo Global Executive MBA
DIDATTICA |

SDA Bocconi e Rotman insieme per un nuovo Global Executive MBA

PARTIRA' AD OTTOBRE 2019 IL NUOVO PROGRAMMA CON UN FOCUS SULLO SVILUPPO DELLA LEADERSHIP E CHE VEDRA' I PARTECIPANTI STUDIARE IN SETTE IMPORTANTI CENTRI DI BUSINESS NEL MONDO E CONSEGUIRE DUE TITOLI

Sulle basi di un rapporto di già lunga data, SDA Bocconi School of Management e Rotman School of Management, dell'Università di Toronto, lanciano una nuova partnership per un programma Global Executive MBA. Durante i 18 mesi i partecipanti studieranno in sette importanti business hub in tutto il mondo e alla fine conseguiranno due titoli: un MBA della Rotman School e un Global Executive MBA della SDA Bocconi.
 
Il Rotman-SDA Bocconi Global Executive MBA unisce le competenze e le prospettive di una business school leader in Europa e una in Nord America in un programma trasformativo ospitato in importanti business hub internazionali. Il programma fornirà un focus altamente personalizzato sullo sviluppo della leadership e introdurrà gli studenti a una rete globale di manager, dirigenti e leader di pensiero di alto profilo. 
 
La partnership rappresenta un nuovo passo avanti per i programmi Global Executive MBA della Rotman School e della SDA Bocconi. Il nuovo programma vedrà gli studenti studiare in sette centri di business internazionali, tra cui Milano e Toronto, capitale finanziaria multiculturale e polo di innovazione del Canada, ma anche Shanghai, Mumbai, San Francisco, San Paolo e altri. Permetterà inoltre agli studenti di acquisire conoscenze su industrie e settori in cui ogni scuola ha competenze specifiche, come il food and beverage, i brand di lusso e il settore automobilistico in Bocconi e il fintech, il risk management, l’healthcare e le life sciences presso la Rotman School.
 
"Il programma amplierà la comprensione globale e le business skill di ciascun partecipante attraverso un mix dinamico di discussioni in aula, un apprendimento autonomo e una preziosa interazione con aziende leader in tutto il mondo", afferma Ferdinando Pennarola, del Dipartimento di management e tecnologia dell'Università Bocconi e direttore del programma Global EMBA di SDA Bocconi.
 
"Investendo in questo doppio programma GEMBA, i partecipanti trasformeranno le loro capacità strategiche e operative, acquisendo gli strumenti pratici, le intuizioni creative e l'esperienza pratica di cui hanno bisogno per accelerare il loro percorso verso una leadership senior", commenta Brian Golden, Vice-Dean, MBA Programs presso la Rotman School, e Sandra Rotman Chair in Health Sector Strategy presso l'Università di Toronto e l'University Health Network.
 
I diplomati saranno collegati a una comunità globale di compagni di classe e beneficeranno anche dei network internazionali di alumni della Rotman School e della SDA Bocconi.
 
Il nuovo programma prosegue il record della Rotman School nell’ideare nuove iniziative pionieristiche nella formazione dei manager, in quanto già sede dei primi programmi Executive MBA e Global Executive MBA del Canada. Il mese scorso è iniziata la prima classe del programma Global Executive MBA for Health Care and the Life Sciences della Rotman School.
 
SDA Bocconi è la principale scuola di management in Italia e l'unica scuola italiana presente in tutti i più importanti ranking internazionali (Financial Times, Bloomberg Businessweek, The Economist, Forbes).  SDA Bocconi si è affermata come leader europeo nella formazione manageriale e tra i pochi ad aver ottenuto il triplo accreditamento - EQUIS, AMBA e AACS - che la colloca nell'élite delle business school di tutto il mondo.
 
La prima scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al programma Rotman-SDA Bocconi Global Executive MBA è l'11 febbraio 2019, con inizio delle lezioni nell'ottobre 2019.
 
Per info: www.sdabocconi.it/gemba




 
 

di Tomaso Eridani

Ultimi articoli Didattica

Vai all'archivio
  • La patente a punti funziona? Dipende da dove guidi

    Un lavoro di gruppo di tre studenti dell'Emit, Alessandro Spina, Matteo Hu e Luca Delpero, dimostra che l'effetto deterrente di un provvedimento basato su sanzioni varia molto a seconda dell'area geografica

  • Un invito alla prevenzione e alla sostenibilita' alimentare

    Camillo Ricordi, uno dei massimi esperti di diabete, ha chiuso il primo semestre di seminari Broaden your frame' introducendo gli studenti alla ricerca sulle malattie autoimmuni e invitandoli a perseguire uno stile di vita sano e sostenibile

  • A lezione di filosofia della scienza

    Si e' concluso il ciclo di seminari di Filosofia della scienza tenuto dal docente Ivan Moscati e organizzato dalla scuola graduate. Importante per capire che non c'e' ricerca senza un approccio critico, senza la necessita' di mettersi in discussione, dice Alessio, studente

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31