Argentina: l'effetto delle riforme c'e' stato, ma ancora non basta
CAMPUS |

Argentina: l'effetto delle riforme c'e' stato, ma ancora non basta

LA SITUAZIONE NEL PAESE ANALIZZATA DA ANTONELLA MORI, DOCENTE DI MACROECONOMIA, IN QUESTA PUNTATA DI MORNING CALL

Sono tante le riforme attuate dal presidente Macri nei primi due anni della sua presidenza in Argentina: la liberalizzazione del tasso di cambio, l'indipendenza della Banca Centrale, il taglio delle tasse interne sulle esportazioni di beni agricoli, la riduzione di sussidi alle utilities, la riforma fiscale per le imprese, la riforma sulle pensioni e la collaborazione con l'Ocse. I problemi del Paese, però, sono ancora tanti, come spiega Antonella Mori, docente di macroeconomia alla Bocconi, in questa puntata di Morning Call, programma diretto da Rosalba Reggio.

Clicca qui o sull'immagine qui sotto per guardare la puntata



di Andrea Celauro

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • B4DPA: torna la Competition che vuole innovare la pubblica amministrazione

    E' aperta l'iscrizione alla seconda edizione della Bocconi for digital public administration award, la competizione rivolta agli studenti di universita' italiane e straniere che mette in palio 35 mila euro e la possibilita' di partecipare a una delle concentration del Master in public administration della SDA Bocconi

  • Perche' lo spread e' una minaccia per il credito

    Andrea Resti, oggi a Mornig Call, la videorubrica del Sole 24 Ore tv, ne discute con Rosalba Reggio

  • In Bocconi una serata da solista per Christian De Luca

    Vincitore del concorso internazionale di fortepiano a Berkeley, giovedi' 18 ottobre alle ore 21 in aula Magna il giovane pugliese ospite ai concerti organizzati da ISU Bocconi

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31