Mosca si fa bella per i Mondiali di calcio
OUTGOING |

Mosca si fa bella per i Mondiali di calcio

LA CITTA' ACCOGLIE LA COMPETIZIONE TRA LOCALI TRENDY E LUSSO SFRENATO. UNA METROPOLI CHE VIVE SOPRATTUTTO DI NOTTE, COME SPIEGA L'ALUMNA SARA MALVEZZI, CHE A MOSCA VIVE E LAVORA DAL 2016

I Mondiali di calcio 2018 sono alle porte e Mosca si è preparata al grande evento con entusiasmo. Uno dopo l’altro, molti palazzi storici sono stati restaurati e, oggi, rivelano tutta la loro bellezza anche durante la notte, grazie a un sistema d’illuminazione che non bada a spese. Ed è proprio la vita notturna che racconta uno degli aspetti più caratteristici di questa metropoli di oltre 12 milioni di abitanti, in cui i supermarket, i saloni di bellezza e i ristoranti spesso sono aperti 24 ore su 24.
Due sono le zone in cui si concentrano i moscoviti per trascorrere le loro serate: quella di Tverskaya ulica, la grande arteria stradale che collega la zona del Cremlino con il primo anello dei boulevard, chiamato anche green ring per il susseguirsi di aree verdi, e la modernissima city, situata all’altezza della terza cerchia di circonvallazioni, a ovest della città. Nella rete di vie che si snoda intorno a Tverskaya ulica sono sorti nel tempo innumerevoli ristoranti che propongono cucine di ogni provenienza, ma chi è alla ricerca della vera esperienza gastronomica russa deve spingersi verso Patriarshiye Ponds, in un quello che è considerato il quartiere più chic di Mosca.

Qui, dove le strade si fanno più a misura d’uomo e gli edifici assumono dimensioni e sembianze europee, si trovano le boutique del lusso internazionale e ristoranti rinomati come il Mari Vanna: in un ambiente che sembra il salotto di una casa privata vengono serviti alcuni dei piatti tipici della tradizione locale, dalla olivier salad, questo è il nome originale dell’insalata russa, ai pel’meni, i ravioli accompagnati dalla salsa smetana, dallo stroganoff a base di carne al boršč, la zuppa di barbabietole. Dirigendosi verso est, invece, nei pressi della stazione metropolitana Trubnaya, si trova Valenok, un ristorante molto frequentato dai giovani perché a tarda notte si trasforma in un night club dalle atmosfere scatenate.

In questa zona, si può provare anche uno degli ambitissimi secret bar della città, il Mendeleev: giunti in Petrovka street, un take away cinese decisamente poco invitante nasconde nei sotterranei uno dei locali più trendy di Mosca, in cui sperimentare ricercati cocktail.
Nella city, conosciuta anche come Moscow International Business Center, invece, i ristoranti sono più orientati al design e, trovandosi ai piani alti degli avveniristici grattacieli, offrono viste mozzafiato: i più apprezzati sono il Ruski e il Sixty, quest’ultimo è dotato di un sistema di apertura delle finestre che consente agli ospiti, in alcuni momenti della serata, di scattare foto open air sulla città.  
 
SARA MALVEZZI
Laureata Clemit in Bocconi nel 2007, vive a Mosca dal 2016. Nella capitale russa lavora come Group Brand Manager nell’ambito del marketing per Purina, il marchio di pet food di Nestlé. Per la multinazionale svizzera guida un progetto di tre anni che ha l’obiettivo di sviluppare e promuovere nel mercato russo i prodotti Purina, principalmente attraverso il circuito dei supermercati.
 
A cura di Allegra Gallizia
 
 

di Sara Malvezzi

Ultimi articoli Outgoing

Vai all'archivio
  • Bruxelles, la capitale del lobbying

    La piu' internazionale delle citta' europee raccontata dall'alumnus Alessandro Gropelli, direttore della comunicazione dell'Associazione europea di telecomunicazioni (Etno)

  • Madrid, la citta' delle terrazze

    L'alumnus Massimo Carone racconta la vita nella capitale spagnola, sempre in equilibrio tra mondanita' e rigore

  • La Bulgaria: a meta' tra Occidente e Oriente

    Alla scoperta di un paese dalla storia travagliata che oggi cresce al 4% e ha i conti a posto. Ma che mantiene ancora i salari tra i piu' bassi d'Europa.

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30