Open Day Graduate: Data Science e scienze politiche le due nuove lauree magistrali Bocconi
CAMPUS |

Open Day Graduate: Data Science e scienze politiche le due nuove lauree magistrali Bocconi

GIOVEDI' 15 FEBBRAIO, DALLE ORE 9,30 NELL' EDIFICIO DI VIA ROENTGEN 1, UNA GIORNATA DI ORIENTAMENTO PER SCEGLIERE IL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

L’offerta formativa graduate della Bocconi per l’anno accademico 2018-2019, si arricchisce di due corsi magistrali: Data Science and Business Analytics e Politics and Policy Analysis, entrambi in lingua inglese.

Per conoscere i contenuti dei due nuovi programmi, per sapere a chi si rivolgono e conoscere tutte le procedure utili per iscrivere e, infine, per sciogliere qualsiasi dubbio e diventare così la prima matricola di uno dei due master of science, la Bocconi ha organizzato, giovedì 15 febbraio a partire dalle ore 9,30 nel nuovo edificio di via Roentgen 1, l’Open Day Graduate.

Oltre a questi due nuovi programmi, l’Open Day Graduate sarà l’occasione per assistere alla presentazione dell’intera offerta formativa graduate che si compone in totale di 12 corsi nelle aree disciplinari dell’economia, del management, della finanza, di data science e scienze politiche.

Inoltre, per tutta la giornata ci sarà la possibilità, nei desk dedicati, di approfondire i programmi di studio all’estero e le opportunità di inserimento nel mondo del lavoro oltre a potersi confrontare con studenti e laureati.

Particolare attenzione anche per i Master universitari che completano l’offerta graduate per il prossimo anno accademico.  

Leggi il programma completo
 

di Susanna Della Vedova

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Aperto alla comunita' Bocconi il Switch2Product Innovation Challenge del Politecnico di Milano

    Continuano a dispiegarsi gli effetti dell'accordo tra i due atenei sullo sviluppo dell'imprenditorialita'. In palio un programma di accelerazione imprenditoriale e finanziamenti per lo sviluppo tecnologico

  • Rinnovati i vertici della Bocconi

    All'Istituto Javotte Bocconi, Guatri presidente onorario, Provasoli nuovo presidente e Cucchiani confermato vice presidente. All'Universita', confermati il presidente Monti e il rettore Verona. In corso la selezione per il nuovo consigliere delegato.

  • Argentina: l'effetto delle riforme c'e' stato, ma ancora non basta

    La situazione nel paese analizzata da Antonella Mori, docente di macroeconomia, in questa puntata di Morning Call

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30