L'innovazione degli studenti Bocconi all'Axa Forum
DIDATTICA |

L'innovazione degli studenti Bocconi all'Axa Forum

I GRUPPI VINCITORI DEL CHALLENGE LANCIATO DALLA COMPAGNIA ASSICURATIVA E DALL'UNIVERSITA' PARTECIPERANNO AL SUO EVENTO ANNUALE E ALCUNI STUDENTI AVRANNO L'OPPORTUNITA' DI SVOLGERE UN INTERNSHIP FORMATIVO IN AXA ITALIA

Lunedì 18 dicembre, i sei gruppi vincitori di Axa challenge, competition riservata a studenti iscritti alla magistrale in Economics and Management of Innovation and Technology chiamati a ridisegnare l’assicurazione del futuro, parteciperanno all’AXA Forum, evento annuale della compagnia assicurativa il cui tema centrale sarà l’innovazione e che si svolgerà nella cornice dell’Open Summit di StartupItalia!, in occasione del quale uno degli studenti salirà sul palco per raccontare la propria esperienza nell’ambito del challenge. Inoltre ad alcuni studenti sarà offerta l’opportunità di svolgere un internship formativo in AXA Italia.  

“Gli studenti avevano già presentato lo scorso 1 dicembre le idee su cui avevano lavorato nei tre mesi precedenti di fronte a dei rappresentanti AXA e alla faculty Bocconi”, spiega Paola Zanella, docente di Technology and innovation strategy. “Si è trattato per loro di un’esperienza formativa, poiché si sono trovati a rispettare scadenze ravvicinate e hanno dovuto vendere al meglio la loro idea attraverso brevi ed efficaci presentazioni. Si sono rivelati tutti molto preparati e professionali”.

“In particolare, ho trovato molto utile lavorare in team”, aggiunge Matteo Hu, studente (terzo da destra nella foto), “Il mio gruppo era composto da due studenti tedeschi, due italo-cinesi, un italo-egiziano e un italiano ed è stato molto stimolante lavorare insieme, ci siamo appassionati e ci siamo trovati in biblioteca due volte alla settimana anche fino alle 10 di sera. Il challenge è stato per noi un’ottima occasione di apprendimento, sotto molti punti di vista”.

Le idee vincitrici sono: “Homely”, piattaforma che consente di armonizzare tutti gli smart home device e gestire tutti i prodotti assicurativi legati alla casa, “Trust Sharing”, piattaforma che fornisce assicurazioni legate al mercato del car-sharing, “Joy”, app che consente di ricevere promemoria di tutte le attività di prevenzione, prenotare le visite mediche, tenere traccia e trasferire tutti i propri dati medici, “Parametrica”, che fornisce assicurazioni legate al mercato dell’agricoltura, “Ins & Go”, piattaforma mobile che consente di acquistare polizze sportive e avere accesso a news, eventi, piani di lavoro e prodotti selezionati legati al mondo dello sport. AXA ha deciso inoltre di premiare un sesto progetto, che ha definito disruptive: si chiama “Tinsurance” e si tratta di una polizza che, prendendo spunto dalle abitudini di utilizzo dei più giovani delle piattaforme di incontri online, vuole coprire i principali rischi legati alle violenze sessuali. 

di Benedetta Ciotto

Ultimi articoli Didattica

Vai all'archivio
  • SDA Bocconi al settimo cielo con Bloomberg Businessweek

    Grazie al giudizio positivo dei diplomati e dei recruiter, l'Mba della scuola sale di una posizione e raggiunge il settimo posto nel ranking dei migliori programmi offerti fuori dagli Usa

  • Neolaureati e professionisti: raddoppia MDA, l'Academy del lavoro sicuro

    MDA, la Microsoft Dynamics Academy di SDA Bocconi e Microsoft, garantisce l'assunzione di chi conclude il percorso. Nel 2018 saliranno a 70 i posti per i neolaureati e, con il programma MDA Professional, l'Academy reclutera' anche professionisti senior

  • Un poster per raccontare la globalizzazione

    Economic History Day, una giornata in cui gli studenti si sono appoggiati alla storia per spiegare un tema di attualita' attraverso un poster accademico. I 12 lavori votati dagli studenti come migliori premiati l'1 dicembre

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31