Il Rettore incontra gli alumni di New York
ALUMNI |

Il Rettore incontra gli alumni di New York

LUNEDI' UNA SERATA AL CONSOLATO ITALIANO CON LA PARTECIPAZIONE ANCHE DI TOMMASO NANNICINI PER DISCUTERE DELLA CRISI DI FIDUCIA NELL'EUROPA

Incontrare gli alumni, conoscerli e condividere progetti e obiettivi è uno degli impegni che Gianmario Verona, rettore della Bocconi, ha preso fin dal dall’inizio del suo mandato lo scorso 1° novembre. E così a un anno da quella promessa, lunedì prossimo, 30 ottobre, torna a New York per incontrare gli alumni in un’ulteriore tappa del suo viaggio dopo quelle di Boston, Parigi, Barcellona e Londra.

L’occasione è una serata organizzata al Consolato Italiano, sulla Park Avenue, dove a accogliere i bocconiani, oltre 120 i presenti, sarà il console Francesco Genuardi.

«Gli incontri con i nostri alumni sono sempre molto stimolanti perché ci aprono a prospettive diverse», spiega il rettore. «La forza di un’università come la Bocconi è nella sua community e per questo dobbiamo lavorare insieme per rafforzare sempre di più i legami tra alumni, professori e studenti affinché ci sia uno scambio continuo di idee e opportunità»

Con Verona saranno presenti anche Stefano Caselli, prorettore per l’internazionalizzazione, e Tommaso Nannicini, docente di economia politica alla Bocconi e visiting professor ad Harvard, che interverrà sul tema "Europe's Trust Crisis and the (Best) Response to Populism”.

La comunità bocconiana negli Stati Uniti conta oltre 2,000 alumni concentrati in particolare tra Boston, Chicago, Los Angeles, Miami, New York, San Francisco e Washington. 






 

di Tomaso Eridani

Ultimi articoli Alumni

Vai all'archivio
  • Alumni piu' visibili con Cv@B

    Da poco aperto a tutti i laureati e diplomati SDA dopo il 1981, ecco come funziona la grande banca data di curricula creata dal Career service dell'Universita'

  • Gianmario Verona, un anno tra gli alumni di tutto il mondo

    Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Spagna: questi i paesi visitati dal rettore, alcuni piu' volte, nel primo anno del suo mandato per conoscere i bocconiani sparsi per il globo

  • Luca de Meo, il supermanager alternativo

    Ceo dell'anno e adesso anche alumnus Bocconi per il 2017: il presidente di Seat si racconta a viaSarfatti25

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28