Costruire un team e risolvere il conflitto con il computer
DIDATTICA |

Costruire un team e risolvere il conflitto con il computer

UN GIOCO DI RUOLO IDEATO DAL LEARNING LAB DI SDA BOCCONI AIUTA AD EVITARE GLI ERRORI PIU' COMUNI DEI TEAM LEADER

Quando si lavora in gruppo, quanto tempo va destinato al teambuilding e quando è il momento di dedicarsi ai dettagli operativi? In che modo le decisioni del leader influenzano quelle della squadra? John Red conosce le risposte, ma non ve le dirà a meno che non giochiate con lui. John Red è un gioco di ruolo story-driven sulle dinamiche di gruppo sviluppato dal Learning Lab di SDA Bocconi. Obiettivo: calarsi nel ruolo di leader in uno scenario complesso per imparare ad affrontare i conflitti e comprendere come le differenti personalità influenzano le decisioni del team.
 
John Red è una simulazione web-based di facile utilizzo. Seduto di fronte a un computer o a un dispositivo mobile, il giocatore si cala nei panni di un team leader che il sistema pone di fronte a una serie di dilemmi in uno scenario che prevede lo sviluppo di nuovi prodotti. La simulazione si svolge in quattro fasi, ognuna delle quali racconta una dinamica tra i membri del gruppo e costringe il leader a prendere decisioni rispondendo a domande e fornendo spiegazioni per le risposte. Come intende costruire il team? Come dirime un conflitto interno al gruppo? Quale stile gestionale usa una volta che è sottoposto a un forte stress emotivo? E infine, che cosa può imparare dall’esperienza fatta? Alla fine del gioco a ogni player è assegnato un punteggio. I risultati vengono discussi in fase di debriefing.
 
“Attraverso la metodologia esperienziale”, spiega Leonardo Caporarello, direttore del Learning Lab, “John Red insegna a impostare bene il team; a capire i conflitti; a comprendere quando è il momento di assumersi le proprie responsabilità e deliberare il risultato; infine, ad imparare dai propri errori”. L’obiettivo è riuscire a bilanciare aspetti razionali ed emotivi. “L’esperienza ci dice che i team leader non investono abbastanza tempo nella fase di formazione del team. C’è la tendenza ad entrare subito nei dettagli operativi, ad affrontare scadenze e tempistiche. Il secondo errore ricorrente consiste nel concentrarsi sul conflitto quando si è sotto stress, perdendo di vista l’obiettivo finale”.
 
Una variazione della simulazione chiamata John Green è stata usata di recente nell’ambito del Mediolanum Team Management, un ampio progetto di formazione di SDA Bocconi e Mediolanum Corporate University, il cantiere della formazione della banca milanese. Lo scopo è creare una cultura del lavoro in team e incrementare la comunicazione cross-funzionale. “Il lavoro in team migliora la capacità di risposta ai cambiamenti, favorisce la proattività organizzativa ed è fondamentale nell’ottica dell’apprendimento continuo”, spiega Lamberto Mencarelli, responsabile della Formazione risorse umane di Banca Mediolanum. “Una corretta costruzione del team e un’efficace gestione della conflittualità fanno la differenza. Se ben gestito, il conflitto può liberare grandi risorse”.

di Claudio Todesco

Ultimi articoli Didattica

Vai all'archivio
  • Rigenerazione urbana protagonista di un Mooc diretto da Edoardo Croci

    Sara' una delle sfide piu' importanti dei prossimi anni, sia nei paesi sviluppati sia in quelli in via di sviluppo. Nel nuovo corso un'approfondita analisi dalle piu' diverse prospettive

  • Il carcere e' duro, per le donne di piu'

    Rappresentando una minoranza della popolazione carceraria, le risorse messe in campo per loro sono esigue. Aumentando il senso di distacco e abbandono. Ma c'e' chi le aiuta a guardare al futuro, come i docenti e gli studenti coinvolti nel progetto cliniche legali della Bocconi

  • Il Best Oralist e' un bocconiano

    Francesco Mauri premiato a Cordoba nella Moot in Comparative Public Law

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28