CAMPUS |

Niccolo' Ammaniti, un Premio Strega in Bocconi

IL 6 MARZO SARÀ PREMIATO CON IL DANTE D'ORO DALL'ASSOCIAZIONE STUDENTESCA BOCCONI D'INCHIOSTRO

Sarà il Premio Strega 2007, con Come Dio comandaNiccolò Ammaniti l’ospite del nuovo incontro organizzato dall’associazione letteraria studentesca Bocconi d’inchiostro, in programma giovedì 6 marzo, alle 17,30, nell’aula 14 dell’Università Bocconi, in via Sarfatti 25. Lo scrittore romano, intervistato dal docente della Bocconi Claudio Scardovi e sollecitato dalle domande del pubblico, ripercorrerà la propria carriera, raccontando in particolare l’evoluzione dalle opere d’esordio, nella prima metà degli anni ’90, a quelle più recenti. Ammaniti, come vuole la tradizione degli appuntamenti di Bocconi d’inchiostro, riceverà al termine dell’incontro il Dante d’oro, in precedenza già assegnato a Susanna Tamaro, Antonio Pennacchi, Valerio Massimo Manfredi e Roberto Vecchioni. Ammaniti sarà premiato nell’occasione da Stefano Liebman, direttore della Scuola di Giurisprudenza dell’Università.

Ingresso libero fino esaurimento posti


di Davide Ripamonti

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • #StartupDay, un'occasione per fare il grande salto

    L'iniziativa e' aperta alle comunita' della Bocconi e del Politecnico

  • Comandare oppure no?

    A Morning Call, Massimo Magni discute degli stili di leadership e in particolare di quelli che funzionano meglio oggi in Italia

  • Figure e paesaggi in mostra

    Da lunedi' 14 gennaio, sino a venerdi' 8 marzo 2019, i quadri di Cesare Breveglieri, uno dei maggiori interpreti della pittura semplice e immediata, saranno ospitati presso la sala Ristorante dell'Universita' Bocconi

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31