CAMPUS |

Ranking Economist, balzo in avanti di SDA Bocconi

NELLA CLASSIFICA DEI MIGLIORI MBA AL MONDO LA SCUOLA GUADAGNA 23 POSIZIONI, CLASSIFICANDOSI 47A AL MONDO E 14A IN EUROPA. L'AUMENTO IN SALARIO OTTENUTO DAI DIPLOMATI È IL 14MO PIÙ ALTO NEL MONDO

I riscontri positivi per SDA Bocconi nei più importanti ranking internazionali proseguono con la pubblicazione oggi del ranking 2013 dei programmi Mba di The Economist. Nella classifica dei 100 migliori programmi al mondo SDA Bocconi, unica scuola italiana presente, sale di 23 posizioni quest’anno e si colloca 47a al mondo e 14a in Europa.

Il ranking è basato per l’80% su dati forniti dalla scuola e per il 20% dalle valutazioni date dagli attuali studenti e dai diplomati degli ultimi tre anni e i criteri analizzati coprono 4 categorie principali:l’apertura di nuove opportunità di carriera, lo sviluppo personale e l’esperienza formativa, l’aumento in salario dopo l’Mba e le opportunità di networking che si prospettano.

Tra i singoli criteri l’Mba di SDA Bocconi si segnala soprattutto per il valore dato in termini di aumento di salario (14° al mondo) e aumento percentuale sul salario pre Mba (15° al mondo), dell’internazionalizzazione degli alumni (23° al mondo) e dell’apporto dato dal career service (40° al mondo).

“E' una grande soddisfazione vedere che la focalizzazione su programmi come l'Mba porti a questi risultati: è un elemento motivazionale significativo per lo staff e la faculty coinvolti nel programma, oltre che, naturalmente, per i nostri studenti," commenta Bruno Busacca, dean di SDA Bocconi.

"Il ranking mette tra l'altro in luce l'importanza dei cosiddetti servizi, come ad esempio il coaching e il career service, che oggi sono stati integrati nel programma e che risultano fondamentali per rafforzare le skill dei nostri studenti sul mercato del lavoro” commenta Gianmario Verona, direttore Mba.

 

 



di Tomaso Eridani

Ultimi articoli Campus

Vai all'archivio
  • Rompere il ciclo del cambiamento climatico

    Nella sua masterclass Future World, Valentina Bosetti spiega che le soluzioni per fermare il cambiamento climatico ci sono, ma richiedono un'alta coordinazione e cooperazione e ingegno nelle tecnologie e politiche

  • Quella volta che Marchionne

    Un discorso, nell'aula magna, divenuto celebre, quello dell'amministratore delegato della Fiat. Ma anche la Tripla Corona, il lavoro di riorganizzazione della Scuola, il rinnovamento dell'offerta e l'impegno del team tra i ricordi di Alberto Grando nel suo ruolo di dean della SDA

  • A Lezione con Anna Wintour

    Insieme a Eduard Enninful (European Editorial Director of Vogue), la Chief Content Officer di Conde' Nast sale in cattedra solo per gli studenti Bocconi

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30