RICERCA |

Green economy sotto la lente in Bocconi

LANCIATO IL NUOVO OSSERVATORIO GREEN ECONOMY DELLO IEFE BOCCONI PER STUDIARE I SETTORI VERDI E IL LORO RUOLO NEL RILANCIO DELLA CRESCITA

Sin dall’inizio della crisi, nel 2008, i settori verdi sono stati considerati in molti Paesi strategici per il rilancio della crescita, tanto da rivestire un ruolo importante nei pacchetti di stimolo all’economia. E numerosi studi confermano che i settori cardine della green economy non si caratterizzano soltanto per le elevate performance ambientali ma rappresentano anche mercati potenzialmente rilevanti che possono giocare un ruolo chiave. Per analizzare meglio le caratteristiche e l’impatto dei settori verdi lo Iefe Bocconi (Istituto di economia e politica dell’energia e dell’ambiente) ha lanciato il nuovo Osservatorio Green Economy.

L’osservatorio è stato presentato oggi in Bocconi durante il convegno ‘Un anno dopo Rio+20 - Rilanciare la crescita con la green economy’, organizzato dallo Iefe Bocconi, alla presenza di Andrea Orlando, Ministro dell’ambiente, della tutela del territorio e del mare, e Enrico Giovannini, Ministro del lavoro e delle politiche sociali.

Sotto il coordinamento di Edoardo Croci e Fabio Iraldo, l’osservatorio si prefigge l’obiettivo di indagare sulle caratteristiche e tematiche più rilevanti legate alle principali filiere ‘green’ nel contesto italiano – dal riciclo dei rifiuti alle energie rinnovabili, dall’efficienza energetica alla finanza ‘verde’ - per misurare le performance economico-ambientali e gli incrementi di efficienza e così valutarne l’impatto e il contributo al rilancio della crescita. L’osservatorio svolgerà indagini relative agli impatti e alle performance economiche ed ambientali delle filiere, promuovendo il confronto tra tutti gli stakeholder coinvolti (imprese, associazioni di categoria, consorzi e pubblica amministrazione), e proporrà poi anche indicazioni di policy e misure per favorire lo sviluppo dei settori verdi, nell’ottica di un rilancio dell’economia italiana. 



di Tomaso Eridani

Ultimi articoli Ricerca

Vai all'archivio
  • Fondazione Agnelli sostiene la ricerca Bocconi che incide sul mondo produttivo

    Assegnata a Francesco Decarolis, uno studioso che analizza il funzionamento dei mercati e progetta soluzioni innovative per promuovere la concorrenza e il benessere sociale, l'Avvocato Giovanni Agnelli Associate Professorship in Economics

  • Ricerca: l'intelligenza artificiale entra nei processi aziendali di acquisto

    SDA Bocconi School of Management con Sap Ariba e Accenture indagano lo stato dell'arte della digitalizzazione degli acquisti in Italia con il progetto di ricerca Digital Procurement

  • La ricerca della Bocconi sul Tgr Leonardo

    Alcuni dei 32 grant ospitati dall'Ateneo raccontati in un servizio del format Rai in occasione dell'Inaugurazione dell'anno accademico con Moedas (Commissione Ue) e Bourguignon (Erc)

Sfoglia la nostra rivista in formato digitale.

Sfoglia tutti i numeri di via Sarfatti 25

SFOGLIA LA RIVISTA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30